domenica 12 aprile 2009

Semplicità.................

Cronaca di un pranzo di Pasqua partendo dalla fine.
Nato tutto per gioco e voglia di stare bene.
Le fragole, rosse, golose, nervosette, il lime, vanigliato, esotico, sorprendente.
Ed al posto della solita spaghettata con le vongole, abbiamo voluto riscoprire un sautè di vongole allo zafferano, semplice, saporito e con quel tocco di orientale dato dalla spezia, che ben gli sta.
L'orata al sale era d'obbligo, questa volta risultata davvero magistrale grazie alla spruzzata finale di limone sul sale ed alle erbette infilate nella pancia del pesce (timo, salvia e rosmarino).







Sautè di vongole allo zafferano
1 kg di vongole veraci
1 scalogno
prezzemolo a volontà
peperoncino
zafferano
olio
1/2 litro di fumetto di pesce (resti di uno scorfano, due porri, 4 carote, 1 cipolla rossa, sale)

Soffriggere lo scalogno finemente tritato con il peperoncino (la quantità del peperoncino può variare a seconda dei gusti, ma è meglio non abbondare per non coprire il sapore della vongola) in un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva.
Rosolare bene e poi porre sul fuoco le vongole, lasciate precedentemente spurgare in acqua per circa 2 ore (ho cambiato l'acqua una volta).
Aggiungere il fumetto di pesce ben filtrato, in cui è stato sciolto lo zafferano (qualche pistillo), incoperchiare e lasciare aprire le vongole.
Basta qualche minuto ed il sautè è pronto. Una bella manciata di prezzemolo fresco una volta spento il fuoco ed il gioco è fatto!


Orata al sale
1 orata da 1 kg
timo, rosmarino, salvia
2 limoni
1,5 kg sale grosso grezzo

Foderare con carta da forno bagnata una teglia.
Predisporre un strato non troppo grosso di sale alla base.
Riempite il pancino della orata di rosmarino, timo e salvia, insieme ad alcune fette di limone.
Riporre il pesce sul letto di sale e ricoprire completamente col sale rimasto.
Chiude la preparazione una bella dose di succo di limone, spremuto sopra al sale.
In forno a 200°C per circa 40 minuti.
Sublime!




2 commenti:

Chiara ha detto...

delizioso questo pranzo!!!
baci

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com