giovedì 20 novembre 2008

La torta di mele pescata in rete...




Ok, ok come non detto...
Nonostante il silenzio telematico... (eheh oramai ci sono abituata) ho finalmente realizzato la tanto bramata torta di mele, utilizzando due mele renette che non avevano altro scopo nella vita se non finire nella mia preparazione.
Sfrucugliando per la rete, mi sono imbattuta in una ricetta di Paoletta alias Anice & Cannella che mi ha particolarmente incuriosito vista la presenza della panna.
Ho apportato le solite e volute modifiche alla versione originale (tra cui anche l'utilizzo della panna fresca al posto della panna da cucina ... non ho ben capito che differenza ci sia ma alla fine della ricetta Paoletta minacciava chiunque avesse avuto l'intenzione di utilizzare la panna fresca, lanciando anatemi di mancata riuscita...mi è venuto un colpo... ma la torta era già in forno...) e questo è il risultato:

Ingredienti:
200 gr farina
100 gr zucchero
2 uova
200 ml panna fresca
1 bustina di cremor tartaro
40 gr burro
2 mele renette

Sbattere uova e zucchero fino a spuma, aggiungere il burro fuso in precedenza al microonde, aggiungere poi anche 100 ml di panna, la farina e il lievito setacciati insieme e da ultimo i restanti 100ml di panna
Imburrare ed infarinare uno stampo e versarvi il composto. Tagliare le mele a fette grosse (8 fette per ogni mela) e disporle a raggiera premendole sul composto.
Spolverare la superficie con un po' di cannella in polvere e 2 cucchiai di zucchero di canna.
Cuocere in forno a 180°C per 45 minuti.
Buona, buona, buona e basta!!


4 commenti:

roxina ha detto...

mai sentita questa ricetta, devo dire che ti è venuta uno spettacolo!
un bacio ^^

fede ha detto...

grazie cara, sei sempre molto gentile!

Chiara ha detto...

eccomi!!la torta è molto buona, il blog molto bello e le foto splendide...è dire poco!!!
ho visto che stai leggendo estasi culinarie...l'ho preso in mano proprio l'altro giorno per comprarlo!poi pensando a quanti ne ho ancora sul comodino da leggere, l'ho lasciato ad aspettarmi in libreria!!un'altra cosa in comune!ciao ciao

fede ha detto...

anch'io piena di libri sul comodino... ma non resisto ed appena trovo dei libri che mi interessano è fatta: compro subito!! grazie della visita e a presto!